DISODIA - Logopedista Paola Perrone

DISODIA

logopedia disodia

ecco un esempio

Sei una cantante, lo fai per passione nel tempo libero con la tua band di sempre, hai sempre cantato lasciandoti guidare dall’Energia che c’è dentro di te. Ma, ultimamente cantare è diventato un problema… non controlli più il fiato e/o gli acuti, a volte la voce ti fa degli scherzi sui pianissimi… insomma, non puoi più contare su di lei come una volta.

Potremo insieme riprendere in mano le redini della situazione. Parleremo e sperimenteremo insieme i vantaggi di una buona: igiene vocale, respirazione, appoggio, sostegno, postura, maschera di risonanza, educazione del vocal-tract, tecniche di proiezione vocale e l’attacco morbido. Il mio compito sarà quello di costruire un dialogo costruttivo tra le tue percezioni/sensazioni e quello che oggi la conoscenza della medicina mette a disposizione dell’Arte.

Ricorda

Se la voce inizia a cedere, la prima cosa che potresti percepire è la perdita del controllo dei pianissimi. Prima di costruire insieme il programma personalizzato, sarà necessario effettuare una visita da un medico Foniatra specializzato in Vocologia Artistica, per capire con precisione cosa avviene alle corde vocali mentre vibrano quando canti.

Ci accomuna la passione per la musica, ho studiato tre anni chitarra classica e tre anni canto.